La pianta del caffè - una diva tra le piante utili

Blog-Colombia-1

Scopri tutto quello che c'è dietro il nostro pregiato caffè biologico e Fairtrade nell'articolo in 5 parti "Il percorso dalla pianta al caffè tostato". Cominciamo con la parte 1: la pianta del caffè.

La pianta del caffè - una diva tra le piante utili

Quasi nessun'altra coltura è così esigente e richiede tanta attenzione come la pianta del caffè. Secondo la sua stessa massima: abbastanza di tutto, ma non troppo. Ma la pianta del caffè ha ancora delle particolarità molto speciali da offrire.

Da pianta selvatica a pianta coltivata in tutto il mondo

La pianta del caffè (Coffea) è originaria dell'Etiopia e del Sudan. Coltivata nei paesi arabi e adottata dagli europei, la pianta del caffè fu Una delle colture più coltivate nelle colonie europee. Era già un bene prezioso all'inizio del XVIII secolo.

Tuttavia, delle circa 124 specie di Coffea conosciute, solo due varietà sono di importanza economica - Coffea arabica e Coffea canephora. Meglio conosciuto come Caffè Arabica e Robusta. Insieme, queste due varietà rappresentano il 98% della produzione totale di caffè del mondo. La coltivazione globale è divisa in circa 60% Arabica e circa 40% Robusta.

I restanti 2% sono condivisi da alcune varietà di caffè poco conosciute. Anche questi sono consumati solo nei paesi in via di sviluppo e non hanno alcuna importanza per il mercato mondiale.

Il caffè non cresce in Svizzera

La pianta di caffè sempreverde ha bisogno di un clima mite ed equilibrato, con temperature tra i 15 e i 25 gradi. Tutto ciò che si discosta da questo non è di suo gradimento e il gelo non gli piace affatto. Gli piace che sia uniformemente umido. Da 1500 a 2000 mm di pioggia all'anno sono l'ideale - ma non di più e certamente non di meno. La pianta del caffè ama il sole, ma non troppo e solo in quantità tollerabile.

Anche le esigenze del suolo sono elevate. L'humus ricco di nutrienti, sciolto e ben aerato è un requisito fondamentale. Un valore di pH da neutro a leggermente acido assicura una buona crescita. Le condizioni ideali per la coltivazione economica del caffè si trovano nella "cintura del caffè" intorno all'equatore.

Quindi è già chiaro perché le piante di caffè non crescono in Svizzera. Qui è semplicemente troppo secco e troppo freddo per loro.

Fiori di caffè

Pianta di caffè in fiore

 

Una pianta sensibile con carattere

Per quanto la pianta sia esigente, ha - a seconda della varietà - alcune peculiarità interessanti. La pianta del caffè cresce come un arbusto. Non coltivato, raggiunge un'altezza da 6 a 15 metri. Tuttavia, per facilitare la raccolta e la cura, gli arbusti sono potati ad un'altezza di 2 o 3 metri.

Di regola, un cespuglio di caffè produce i suoi primi raccolti dopo 2 o 4 anni e Raggiunge la capacità massima dopo 6-8 anni. Dopo 25 anni, le rese diminuiscono gradualmente e il cespuglio viene sostituito per ragioni economiche. Fattori come la cura, la salute, così come il cambiamento climatico e l'impoverimento del suolo hanno un'influenza decisiva sul ciclo di vita della pianta del caffè.

Il tempo di fioritura delle piante di caffè dipende fortemente dal Stagione delle piogge. Durante il periodo di fioritura, un arbusto adulto può portare fino a 40 000 fiori. I fiori bianchi ricordano il gelsomino per fragranza, colore e forma - ma possono essere fecondati solo per poche ore.

Tutti i tipi di caffè sono disponibili su Fecondazione incrociata da insetti o dal vento dipendente. Solo l'Arabica è in grado di impollinarsi da sola. Anche se i fiori sbocciano solo per un tempo molto breve, il periodo di fioritura può durare fino a 4 settimane - in alcune regioni di coltivazione anche per diversi mesi. Nel clima costante all'equatore, senza una chiara differenza tra stagioni secche e piovose, una pianta di caffè può fiorire quasi tutto l'anno e dare frutti in diversi gradi di maturazione allo stesso tempo.

Giovane pianta di caffè

Caffè pianta-giovane

 

Guscio morbido, noccioli duri

I frutti della pianta del caffè sono drupe rosse, simili a ciliegie con di solito due semi di pietra - i veri chicchi di caffè. A seconda della varietà, le ciliegie di caffè hanno bisogno da 6 a 11 mesi fino alla loro completa maturazione. Durante questo periodo, il colore delle ciliegie cambia da verde a rosso maturo. Durante questa fase di maturazione, la ciliegia da caffè conserva le sue sfumature e i suoi aromi tipici e complessi.

Un raccolto di caffè all'anno è normale. Poiché non tutti i frutti maturano allo stesso tempo, il periodo di raccolta può durare da 10 a 12 settimane. Tuttavia, il Raccolta principale di regola a un periodo di Da 6 a 8 settimane.

Ciliegie del caffè

Ciliegia da caffè

 

La differenza conta

Arabica viene coltivato ad un'altitudine da 900 a 2500 metri, principalmente tra le latitudini 23° nord e 25° sud. Le principali aree di coltivazione si trovano nelle alte valli dell'America meridionale e centrale. A causa della posizione delle aree di coltivazione, i frutti crescono e maturano più lentamente. Il gusto dei chicchi Arabica è generalmente considerato più morbido, più aromatico e meno amaro dei chicchi Robusta e con 1% a 2% di caffeina, l'Arabica è più mite e gentile.

Le aree di coltivazione di Robusta sono sotto i 900 m. La coltivazione è limitata al 10° parallelo a nord e a sud dell'equatore. Le aree di coltivazione sono principalmente in Africa e in Asia. Come il nome descrive giustamente, la Robusta è più resistente ai parassiti e alle malattie. La pianta del caffè cresce più velocemente e tollera un po' meglio gli sbalzi di temperatura. In termini di gusto, la Robusta convince con un corpo più pieno e forte e con fino a 4,5% di caffeina, è lo stimolante significativamente migliore.

Bertschi Café dà molta importanza alla qualità

Alla Bertschi-Café, ci prendiamo cura di tutti i dettagli importanti che distinguono la nostra qualità ancora prima della tostatura. Solo in questo modo possiamo tostare un caffè aromatico e digeribile per voi.

Scopri di più sulla nostra filosofia Fairtrade e biologica qui.

it_IT